Musei
Museo Ferragamo

 

I Musei della Moda in Toscana

Ferragamo

Salvatore Ferragamo si stabilì a Firenze nel 1927 e aprì il suo primo laboratorio di scarpe per donna. Nel 1938 si trasferì a Palazzo Spini Feroni, che rimarrà da allora la sede dell’azienda. In memoria di questo straordinario artigiano e artista nel 1995 è stato inaugurato a Firenze il Museo Salvatore Ferragamo, dedicato alle sue creazioni.

 

Museo Ferragamo

Palazzo Spini Feroni

Piazza Santa Trinita 5/R, Firenze.

Autobus 6 e 37

Orario:

Il museo è aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.30;

Chiuso il 1 gennaio, 1 maggio, 15 agosto, 25 dicembre.

Ingresso:

€ 6*. Non pagano le persone sotto i dieci anni e sopra i 65.

Ingresso gratuito al Museo Salvatore Ferragamo ogni prima domenica del mese.

(*) Il prezzo potrebbe essere maggiore per i biglietti acquistati tramite servizio di ticketing o prenotazione

Per info: www.ferragamo.com/museo/it/ita

 

Gucci

Nel 1921 Guccio Gucci fondò a Firenze la sua casa di moda Gucci, all’inizio specializzata in pelletteria artigianale e articoli da viaggio e per l’equitazione.

 

Il Museo Gucci cafè e ristorante

Piazza della Signoria 10, Firenze

Orario:

Il museo è aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00, giovedì 10.00-23.00;

Café e Ristorante lunedì-domenica 9.00-23.00

Chiuso il 1 gennaio, 15 agosto, 25 dicembre.

Ingresso:

7. Il giovedi dopo le ore 20, € 4

Per prenotazioni: museofirenzegucci@fi.gucci.it

Per info: www.guccimuseo.com/it

 

Galleria del Costume

La Galleria, che si trova all’interno di Palazzo Pitti a Firenze, contiene più di 6000 manufatti, fra abiti antichi (i più vecchi risalgono al XVI secolo), accessori, costumi teatrali e cinematografici di grande rilevanza documentaria, rendendola uno dei più importanti musei della moda del mondo. È anche l'unico museo italiano a tracciare una storia dettagliata della moda, collezionando numerosi esemplari prestigiosi di illustri stilisti italiani e stranieri come Valentino, Giorgio Armani, Gianni Versace, Emilio Pucci, Ottavio Missoni, Yves Saint Laurent, ecc.

Orario:

Da lunedì a domenica

Ore 8,15 – 16,30 nei mesi di novembre, dicembre, gennaio, febbraio

Ore 8,15 – 17,30 nel mese di marzo (con ora legale 18.30)

Ore 8,15 – 18,30 nei mesi di aprile, maggio, settembre e ottobre

Ore 8,15 – 17,30 nel mese di Ottobre in coincidenza con il cambio da ora legale a ora solare

Ore 8,15 – 18,50 nei mesi di giugno, luglio, agosto

L'ultimo ingresso è sempre mezz'ora prima della chiusura.

Chiuso il primo e ultimo lunedì del mese, Capodanno, 1° Maggio e Natale.

Ingresso:

Biglietto intero € 7, ridotto € 3,50, gratis minori di 18 anni. Il biglietto consente l'ingresso anche al Museo degli Argenti, alMuseo delle Porcellane, al Giardino di Boboli e al Giardino Bardini.

Ingresso gratuito ogni prima domenica del mese.

 

Cavalli

Lo stilista Roberto Cavalli, fiorentino doc, nel 2002 ha inaugurato la prima boutique-café nel centro Firenze, nell’antica sala da tè Café Giacosa‬‪.

Café Giacosa‬‪

Via della Spada 10, Firenze

comments powered by Disqus

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo subito!

Per informazioni o segnalazioni di eventi: info@whatsuptoscana.com Whatsuptoscana.com Copyright © All Rights Reserved